Notizie periodico di informazione

Tragedia a Porto Sant'Elpidio: un uomo di settantotto anni è accusato di aver ucciso la moglie

PORTO SANT'ELPIDIO - Tragedia a Pian della Torre a Porto Sant'Elpidio dove un uomo di 78 anni è accusato di aver sparato alla moglie, di poco più giovane, uccidendola con tre colpi di un fucile da caccia. Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Fermo comandati dal capitano Roland Peluso  coordinati dalla Procura di Porto Sant'Elpidio. Continua...

pubblicato in Cronaca, In Evidenza - in data 21 maggio 2018

Post sisma: da domani quattro plessi scolastici del Fermano verranno chiusi per verificare la loro stabilità dopo il crollo del tetto all’Itis Montani

FERMO – Un post terremoto che ha segnato il territorio anche con il crollo del tetto del Triennio dell’Itis Montani avvenuto qualche giorno fa. Sono quattro gli istituti scolastici costruiti con le stesse modalità dell’istituto più antico d’Italia che verranno chiusi per dare modo ai tecnici di verificare la loro stabilità. Quindi a chiudere i battenti per il tempo necessario a garantire la sicurezza degli edifici sono il liceo classico “Annibal Caro” , il Conservatorio Pergolesi, l’Itis Montani di Fermo e il Tarantelli di Sant’Elpidio a Mare. Le ordinanze di chiusura sono state firmate dai sindaci Paolo Calcinaro per Fermo ed Alessio Terrenzi di Sant’Elpidio a Mare. Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 21 maggio 2018  

Protocollo d’intesa tra l’Area Vasta 4 fermana e l’Area Vasta 3 maceratese per la presa in carico delle donne residenti nella provincia di Fermo per l’interruzione volontaria della gravidanza

FERMO – L’Area Vasta 4, unitamente alla direzione del Distretto Unico, ha attivato  dal 1 maggio scorso il percorso di presa in carico, della donna che nell’AV4 faccia richiesta, di interruzione volontaria di gravidanza, garantendo così continuità alla rete di accoglienza per la prima visita in ambito ginecologico, per i colloqui finalizzati all’IVG, per i colloqui  filtro psicosociali in modo da indirizzare l’utente presso le strutture autorizzate esterne all’Area Vasta 4. L’atto è stato firmato a quarant’anni dall’introduzione della  legge n. 194 del ’78 che disciplina la tutela sociale della maternità, il diritto alla procreazione cosciente e responsabile e regolamenta l’interruzione volontaria di gravidanza (IVG). Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 18 maggio 2018  

Lavori pubblici: opere di asfaltatura a giugno sulla Statale 16 e in altre vie cittadine sangiorgesi. Dopo l’estate la sistemazione degli incroci sulla pedonale via Oberdan

PORTO SAN GIORGIO – Opere di sistemazione di pavimentazioni e asfaltature in arrivo nel territorio sangiorgese . Il contratto per le manutenzione è stato firmato dall’amministrazione comunale con la ditta appaltatrice. “Attraverso una indagine – dicono in Comune – tra l’assessorato ai Lavori pubblici e l’Ufficio tecnico si è deciso di intervenire nei tratti maggiormente sollecitati dal passaggio dei veicoli  e che necessitano d’essere recuperati. A giugno inizieranno i lavori su alcuni tratti della Statale Adriatica e in altre vie cittadine. In via Oberdan sarà sistemata la pavimentazione pedonale e viaria con nuovo materiale in porfido adeguato al passaggio degli automezzi, in corrispondenza degli incroci con via Nazario Sauro e viale della Vittoria. In accordo con la ditta il Comune ha deciso di posticipare quest’ultimo specifico intervento al termine della stagione estiva per evitare disagi agli esercizi commerciali della zona e alla pubblica frequentazione del tratto” Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 18 maggio 2018  

Post sisma: donati strumenti musicali alla Scuola Primaria del comune di Amandola.

AMANDOLA – La generosità verso i cittadini del Comune di Amandola non si ferma. Questa volta ad usufruirne sono stati i ragazzi della scuola primaria di primo grado, che grazie al comune di Amandola ed alla donazione dell’Associazione Solbiatese “Solarte” potranno avere nuovi strumenti musicali per le loro attività didattiche. Il Comune di Solbiate Arno in provincia di Varese ha infatti accolto la richiesta del comune di Amandola e coordinata dal consigliere Roberto De Santis, di devolvere l’importante donazione raccolta alla Scuola primaria di Amandola che necessitava di materiale e strumenti musicali. Le varie associazioni, mettendo insieme varie iniziative sono riuscite in diversi mesi di attività a raggiungere la cifra necessaria per l’acquisto dell’attrezzatura musicale. Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 18 maggio 2018  

Sono 38 gli studenti in corsa per la borsa di studio “Il Giglio d’Oro”promosssa da Contrada Fiorenza

FERMO – La Borsa di Studio “Il Giglio d’Oro”, promossa dalla Nobile Contrada Fiorenza della Cavalcata dell’Assunta, ha già ottenuto il suo primo trofeo. Sono infatti 38 gli studenti del Liceo Statale “Annibal Caro” di Fermo che hanno colto l’opportunità proposta dagli organizzatori. Sono 17 gli elaborati che hanno per tema Oliverotto Euffreducci ed il suo legame con la città di Fermo e la Contrada stessa. A due di essi saranno assegnate le Borse di Studio del valore di € 500.00 l’una istituite dalla Contrada Fiorenza grazie alla partnership con l’azienda fermana Tre Elle – DACA. Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 18 maggio 2018  

Il biliardo a Fermo: domenica 20 maggio le finali del campionato italiano di boccette in piazza Sagrini

FERMOGrande partecipazione per il biliardo a Fermo, la cui undicesima edizione è in corso di svolgimento dal 5 maggio scorso in Piazza Sagrini a Fermo. Il programma in corso prevede per domani 19 maggio il master boccette alle ore 11 ed alle ore 14 e le batterie eliminatorie del campionato italiano 2° categoria, in diretta streaming; mentre domenica 20 maggio sono in programma: la finale master boccette ed alle ore 17 le premiazioni dei campionati italiani boccette. Continua …

pubblicato in Senza categoria - in data 18 maggio 2018  

Cavalcata dell’Assunta: Investitura dei Gonfalonieri e dei Priori di contrada. Dopo il sisma la rievocazione storica torna in Cattedrale. La cerimonia domenica 20 maggio

FERMO – Si tornerà nella Cattedrale. Sarà nuovamente il Duomo di Fermo ad ospitare, domenica 20 maggio a partire dalle ore 21, la cerimonia di investitura dei Gonfalonieri e dei Priori di contrada, primo atto ufficiale del cammino della Cavalcata dell’Assunta verso il giorno del 15 agosto, quello dedicato alla Vergine Assunta patrona della città e ovviamente alla corsa al Palio. Nel 2017 la Cattedrale era inagibile per via dei danni causati dal sisma e l’investitura si era tenuta nella chiesa di San Domenico: quest’anno all’atmosfera intima e all’emozione capace di creare questa cerimonia, si unirà la gioia di tornare nella chiesa centrale. Continua …

pubblicato in Cronaca, Eventi - in data 17 maggio 2018