Notizie periodico di informazione

Ripreso a Fermo il servizio di bus navetta urbano gratuito in collaborazione con Trasfer

FERMO - E' considerata da molti come una delle iniziative più felici dell'amministrazione di Paolo Calcinaro riguardo al centro storico della città capoluogo. Si tratta del bus navetta che da Piazzetta raggiunge Piazza del Popolo ed il Girfalco. Il progetto già dagli anni '7o era stato proposto all'amministrazione comunale fermana ma non se ne era mai fatto nulla. Poi, l'attuale amministrazione ha pensato di realizzarlo. Ecco allora che quest'anno riprende con lo stesso percorso dell'anno scorso.
Continua...

pubblicato in Cronaca, In Evidenza - in data 19 settembre 2017

Monti Sibillini: al via nel parco il 9° censimento del cervo al bramito

 

SIBILLINI – Venerdì 22 settembre si svolgerà nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini il 9° censimento del Cervo al bramito, attività di monitoraggio organizzata annualmente all’inizio del periodo riproduttivo di questo ungulato al fine di contare i maschi in bramito. Il bramito è il tipico vocalizzo emesso dal cervo maschio nel periodo degli accoppiamenti per difendere il proprio territorio e il possesso dell’harem. Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 20 settembre 2017  

Confindustria Centro Adriatico ha avviato i primi passi nella ricomposizione della governanceLa prima sezione a riorganizzarsi è quella della “Sanità Privata”forte di 300 posti letto comresi quelli della fermana Villa Verde

ANCONA -Confindustria Centro Adriatico ha avviato i primi passi nella ricomposizione della governance. Entro ottobre, si ricostituiranno tutte le sezioni merceologiche a livello interprovinciale che eleggeranno il rispettivo presidente che siederà di diritto nel Consiglio Generale al fianco del presidente Mariani e del vice vicario Giampietro Melchiorri. La prima sezione a riorganizzarsi è quella della “Sanità Privata”. Alla guida del comparto che riunisce le case di cura dell’Area vasta 4 e 5 e che vale 50milioni di euro di fatturato c’è Simone Ferraioli, rappresentante della Casa di Cura Villa Anna Spa e di Casa di Cura San Benedetto Spa di San Benedetto del Tronto. Il vicepresidente è invece Maurizio Natali, rappresentante della Ri.Ta. Srl Casa di Cura Villa Verde di Fermo. Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 20 settembre 2017  

Il mondo della Scuola protagonista dell’area Hospitality del distretto calzaturiero delle Marche: professori e dirigenti ospiti al Micam

 

 

 MILANO –“Sentiti gli imprenditori registriamo una conferma dei dati per quanto riguarda le ordinazioni. Una giornata importante, quella odierna, che ha visto la presenza nell’Area Hospitality Distretto Calzaturiero delle Marche al Micam di Milano dei professori e delle dirigenti scolastiche. Non solo. Ci ha raggiunto in fiera anche la troupe di Rete 4 per la registrazione di alcune puntante della trasmissione Mediaset Ricette all’Italiana. Una nuova occasione e un progetto mirato a raccontare al pubblico televisivo il lavoro degli imprenditori nel far conoscere le collezioni al mondo”. Così il presidente della Camera di Commercio di Fermo Graziano Di Battista commenta la terza giornata del Micam nell’area Hospitality. Continua …

pubblicato in Cronaca, Economia - in data 19 settembre 2017  

Vaccini: in regola con la “Lorenzin” l’86,7% dei bambini marchigiani tra 0 e 6 anni. A giorni partiranno gli inviti anche per la fascia d’età 7-16 anni, i genitori della quale dovranno presentare alle scuole la documentazione prevista entro il prossimo 31 ottobre.

ANCONA –L’86,7 per cento dei bambini di età compresa da 0 a 6 anni adempimenti previsti dalla nuova normativa sui vaccini (legge Lorenzin), obbligatori per la frequenza ai nidi e scuole materne. Su circa 74.500 bimbi della fascia d’età, 64.600 sono vaccinati. Sono state invece spedite 9.899 raccomandate alla famiglie per invitare a vaccinazione i figli che non risultano ancora in regola con la nuova norma. Così come avvenuto per i più piccoli, partiranno a breve le raccomandate per invitare per i ragazzi della fascia d’età da 7 a 16 anni (scuola primaria e secondaria) non in regola, che dovranno presentare a scuola la documentazione entro il 31 ottobre. I dati sono forniti dall’Asur che sta monitorando la situazione. Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 19 settembre 2017  

Festa per due ultra centenarie sangiorgesi, l’omaggio del vice sindaco Gramegna

PORTO SAN GIORGIO – Comunità in festa per due traguardi di rilievo. Il vice sindaco Francesco Gramegna Tota ha salutato ieri pomeriggio, nel ristorante “La Cascina, la signora Maria Cavalieri. Attorniata dall’affetto dei parenti e dagli amici per brindare al suo centesimo compleanno, è stata omaggiata con una targa celebrativa. Continua …

pubblicato in Senza categoria - in data 19 settembre 2017  

Le Marche al primo posto tra le Regioni per la riduzione del debito in Sanità

ANCONA –  La Cgia di Mestre, analizzando i dati della “Relazione sulla gestione delle Regioni” della Corte dei Conti relativa al 2015, ha rilevato che la sanità italiana ha accumulato un debito con i propri fornitori di 22,9 miliardi di euro. Le Marche si distinguono in Sanità e sono al primo posto della classifica delle Regioni stilata dalla Cgia per aver abbattuto il debito del 69,5 per cento 2015/2011, con un debito verso i fornitori degli Enti del Servizio Sanitario Nazionale pro capite più basso rispetto alle altre Regioni. Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 19 settembre 2017  

Il Prefetto di Fermo, Di Lullo, ha ricevuto il nuovo comandante dei Vigili del Fuoco

FERMO – Il Prefetto Di Lullo ha ricevuto nella mattinata di ieri, il nuovo
comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno e Fermo, ingegnere
Paolo Mariantoni. L’incontro è stato l’occasione per una prima analisi con il neo comandante sul lavoro svolto dai suoi uomini in occasione dei tragici eventi sismici che hanno colpito il
territorio. Al riguardo il Prefetto ha rimarcato l’importanza dei Vigili del Fuoco sia nella prima fase emergenziale legata al soccorso tecnico urgente a salvaguardia della
popolazione colpita dal terremoto, ma anche nella successiva fase, ancora in corso,
rientrante nella gestione post – sisma connessa alla ricostruzione, in cui il Corpo
Nazionale dei Vigili del Fuoco è chiamato spesso ad operare per le proprie specifiche
competenze tecniche. Continua …

pubblicato in Cronaca - in data 19 settembre 2017